Most viewed

Tour operator Viaggio o vacanza effettuata con questo tour operator: Tour "Incantevole Giappone" - luglio-agosto 2016 Trovi utile questa recensione?Tour operator Viaggio o vacanza effettuata con questo tour operator: Vacanza alle Maldive.Con quel che consegue di gentilezza, umanita' e continuo contatto con noi, giorno e notte.Segnale questa recensione 11 di..
Read more
Nella fretta mi persi in un dedalo di strade sconosciute della città.IL ricordo - Se le notizie riguardanti il percorso della 43 edizione del Trofeo Città di Loano sono ancora tenute sotto stretto riserbo nella segreteria del Velo Club Loano Cicli Anselmo, vi è bel libro da regalare una importante..
Read more
Affittassi esclusivamente con contratto transitorio di 18 mesi e solo.Climatizzato e con riscaldamento a pavimento.Canone mensile euro 650.Per il resto delle informazioni scorri in Giù con il mouse.Possibilità di stufa a pellet.Giardino di pertinenza esclusiva, due.6 nuovo consegnare premio Trilocale via Pietra dell'Ova 116, Nuovalucello - Leonardo Da Vinci, Catania..
Read more

Auto usate in regalo genova


Sono stati denunciati tre residenti a Villafranca, quattro di Legnago, sei di Mantova.
Dopo una prolungata attività di indagine, durata più di un anno, gli investigatori dei carabinieri di Verona sono riusciti a smascherare 11 rivenditori di auto usate, situati idee regalo natale giochi nelle province di Verona e di Mantova, che durante la loro attività di vendita, avevano rifilato a 140.
011.6548297, fax 011.6504531, sito: lega consumatori.Lo stratagemma non si era limitato a poche persone, ma la platea dei portatori di interesse diffuso e risultata molto ampia.Presa coscienza del raggiro, non avevano nemmeno la possibilità e la voglia di imbarcarsi anche in contenziosi giudiziari.Gli automobilisti offerte cellulari trony lecce raggirati, residenti nelle province di Verona, Mantova, Brescia, Rovigo, Vicenza e Padova, loro malgrado, sono stati convocati nelle caserme locali, dove prima hanno appreso della truffa ordita ai loro danni e poi hanno reso ampia testimonianza circa i particolari della compravendita.Fax e-mail: Sito: codacons, sede regionale: Matteotti, Torino tel, sito: unione nazionale consumatori, responsabile: Avv.Sono stati anche individuati i responsabile degli interventi tecnici, ovvero del taroccamento dei contachilometri.Da parte loro, oltre alla intelligenza truffaldina i concessionari mettevano solo una certosina opera di restyling e di suadente azione di marketing.Acclarata la loro responsabilità, il pm Gennaro Ottaviano ha emesso un provvedimento, con il quale si avvisa i 13 denunciati della conclusione delle indagini preliminari con avviso di garanzia.
Associazione consumatori utenti, via Matteo Pescatore, Torino, tel: 011.434.69.64, sito.Un bel regalo: inaspettato e insperato, (per i tempi i costi e le procedure delle cause civili, come parecchi consumatori avevano constatato) sino allintervento della giustizia.Nel medesimo provvedimento il magistrato, a titolo di ristoro concordato con alcuni indagati, ha disposto, per ora, il deposito di una somma di 30mila euro da corrispondere in misura variabile (dai 550 ai 4mila 500 euro ) a 14 automobilisti truffati che si vedranno recapitare.In realtà i contachilometri erano stati alterati portandoli indietro e scalati nel numero: cosi una macchina che aveva percorso, ad esempio, 250mila chilometri risultava averne percorsi meno di 100mila.Via selmo, Torino, tel.



In questa guida troverai gli indirizzi delle Associazioni Italiane a tutela dei consumatori e delle Istituzioni e Organismi tramite i quali i consumatori possono rivendicare i loro diritti.

Sitemap